SALUTE

Gli zuccheri che potresti mangiare quando soffri di diabete

Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Nature Medicine, il 70% dei nuovi casi di diabete sarebbe colpa di un’alimentazione scorretta e poco sana. 

Analizzando i dati degli ultimi anni, infatti, scelte di alimentazione scorretta avrebbero provocato un aumento vertiginoso delle nuove diagnosi di diabete, con relativo zucchero nel sangue che va fuori controllo.

Scopriamo di più in merito a questo studio e su quali sono i cibi da preferire. Ma non solo, quali zuccheri ci si può concedere quando si soffre di diabete?

freepik
L'aumento delle diagnosi di diabete
Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista 'Nature Medicine', il 70% dei nuovi casi di diabete sarebbe colpa di una alimentazione scorretta e poco sana. Analizzando i dati degli ultimi anni, infatti, scelte di alimentazione scorretta avrebbero provocato un aumento vertiginoso delle nuove diagnosi di diabete, con relativo zucchero nel sangue che va fuori controllo. Scopriamo di più in merito a questo studio e su quali sono i cibi da preferire. Ma non solo, quali zuccheri ci si può concedere quando si soffre di diabete?
freepik
Abitudini scorrette a tavola
I ricercatori della Tufts University che si sono occupati dello studio, avrebbero riscontrato come le abitudini più scorrette, a tavola, riguarderebbero un insufficiente consumo di cereali integrali e, per contro, un eccesso di consumo di carboidrati raffinati e di carni processate.
freepik
Mantenere equilibrio nell'apporto dei carboidrati
Secondo gli esperti della Società Italiana di Diabetologia, chi soffre di diabete di tipo 2 non dovrebbero privarsi del tutto di carboidrati poiché una dieta troppo povera di carboidrati non sarebbe indicata neppure per loro. Per questo motivo, sarebbe utile mantenere un apporto di carboidrati pari al 50% delle calorie che si assumono quotidianamente. Da sfatare anche il mito di non assumere carboidrati a cena poiché questo potrebbe essere controproducente per un rilascio eccessivo di glucosio dal fegato nel corso della notte.
freepik
Diluire il consumo dei carboidrati
Per chi soffre di diabete di tipo 2, la soluzione migliore da adottare sarebbe quella di ripartire il consumo di carboidrati lungo tutto il corso della giornata. I carboidrati complessi vanno preferiti rispetto agli zuccheri semplici poiché hanno un basso indice glicemico. Per cui la scelta dovrebbe ricadere su pasta integrale e legumi. Non si dovrebbe esagerare invece con la frutta: mangiarne sì ma non in eccesso.
freepik
La dieta mediterranea è la migliore
Per coloro che soffrono di diabete di tipo 2, il regime alimentare più indicato sarebbe quello della dieta mediterranea. Quindi, spazio a carboidrati complessi da cereali integrali, vegetali e legumi.
attori cantanti e scrittori
26/02/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.